Sto con la resistente
La resistente
Africa vera

Amica lontana
Come lontana sono io

Giustamente divise
Giustamente donne

Io resistente
Qui
Dove e' difficile
Difficile
Scambiare anche un'opinione

Scoprendo che non tutti
Hanno una propria
Opinione da esprimere.

Si sono arresi e arrese
Cara mia amica lontana

Bloccata
Nella tua essenza originaria
Per falsi modelli

Bloccata come me

Nomadi indiscutibili
Bloccate nella dimensione
Di spazio di reclusione

Un luogo non scelto
Un luogo
Dove rimanere ferme all'idea reale del resistere,
resistere ad ogni attacco

Sopravvivere ed esistere
Comunque.

Io qui
Tu cosi' lontanamente qui e viceversa

Scoprire quello che sappiamo…
E che restera' un segreto inviolabile.

D'altronde
L'allegria pervade
I nostri cuori
Anche nelle giornate di afflizione
Una piccola magia quel
Segnale
Che solo gli innocenti
Sanno cogliere
Al di la' delle parole, al di la del cibo,
al di la di letterature d'autore